Welcome Post

Vorremmo iniziare questa avventura del blog con un welcome. Per due motivi. Il primo è perché siamo di ritorno dall’Inghilterra, e quale miglior modo per iniziare, se non con un tocco anglosassone. E poi un welcome auto-riferito, perché con molto piacere ci vediamo calcare nuovamente i palchi di questo paese, che è la lunga Italia, che tanto ci sta a cuore. Non nascondo che c’è un pizzico di disorientamento. Non va dimenticato che nella carriera di una band, tre anni, tanto è il tempo che abbiamo passato oltremanica, sono un’eternità. Se si considera poi che in questi tre anni abbiamo lavorato ad un album, Ruins’ Hotel, e abbiamo girato tutta l’Inghilterra in concerto, questo tempo diventa una vita. È quindi strano tornare nel proprio paese, dove i tempi sono diversi, il pubblico è diverso, le dinamiche sono diverse. Il tutto è condito di curiosità, grande curiosità, perché vuoi vedere se, così come nell’esperienza inglese avevi cercato di portare sul palco la tua identità, ora riesci a portare un po’ di quel mondo, che con molto sforzo eri riuscito a far tuo.

E siamo qui, quindi, complice una partnership nata per caso, quella con Save the Children, di cui parleremo nei post a venire, a ripartire in un paese che molto ci ha insegnato dieci anni fa, quando Hana B prese forma, e che all’estero ci è capitato di perdere un po’ per strada. Perché è un processo necessario all’integrazione, il dimenticare. Un temporaneo tabula rasa che ti permette di essere fertile e ricettivo al massimo rispetto agli stimoli che vengono dalla cultura che ti ospita. Questo, che sul momento è un processo invisibile, direi quasi istintivo, diventa chiaro e definito quando torni, seppur per un breve periodo. Ed è ora che ti accorgi quanto ti sei arricchito, e vorresti prendere tutta quest’energia acquisita, e buttarla sul palco, in studio, in ogni espressione della nostra musica. Ciò non toglie che si impara sempre, anche ora di ritorno su palchi italiani, e quando a breve ritorneremo su palchi all’estero, ci porteremo tutto ciò che questi mesi ci hanno dato e ci daranno.

Insomma, nell’augurio di poter portare avanti questo blog nel migliore dei modi, apro ufficialmente le danze.

FEDE

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized and tagged . Bookmark the permalink.

One Response to Welcome Post

  1. BENVENUTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s